home News I segnali per le opzioni binarie

I segnali per le opzioni binarie

Cosa sono i segnali per le opzioni binarie? Quando si parla di segnali nel trading online, ci riferiamo alla trasmissione d’informazioni particolari che permettono di trovare una direzione all’interno del mercato finanziario.

 I segnali vengono forniti sia dai broker proprietari delle piattaforme autorizzate, sia da persone fisiche dietro compenso economico, sia dai robot. Chiaramente i segnali per le opzioni binarie gratuiti sono quelli meno attendibili, molto di più lo sono quelli a pagamento perché si basano su strategie concrete.

In pratica voi ricevete il segnale, il quale vi indica in che direzione fare il vostro investimento e su quale asset. Voi siete liberi di adottare la strategia segnalata come no. Ovviamente non sono risultati certi, nessuno vi verrà mai a dire con assoluta certezza che un determinato risultato è sicuro al 100%! E se qualcuno lo fa, diffidate. Il mercato della borsa è imprevedibile e per questo gli investimenti sono considerati ad alto rischio.

 Questi segnali potete riceverli via e-mail, sms o telefonate. Potete altrimenti ricevere segnali sonori e visivi.

 Per quale motivo le persone mettono a disposizione i segnali per le opzioni binarie?

Da una parte c’è chi si fa pagare per i segnali, e quindi il motivo per cui lo fanno è già chiaro. Dall’altra c’è chi gli offre gratuitamente e di solito sono i broker a metterli a disposizione perché in fin dei conti state scommettendo sulla loro piattaforma e di conseguenza il guadagno c’è già.

Le società che forniscono segnali invece possono chiedere in cambio del servizio un costo fisso, una tantum o un abbonamento mensile di solito piuttosto costoso.

Come dicevamo prima non si può sapere se i segnali funzionano. L’unica cosa da fare è testare. Di solito potete trovare le recensioni online che parlano del servizio e già potete farvi un’idea se è affidabile o meno.