home News Cardiofrequenzimetro: tutto quello che serve sapere in merito a questo strumento per la salute e per l’allenamento

Cardiofrequenzimetro: tutto quello che serve sapere in merito a questo strumento per la salute e per l’allenamento

A che cosa serve il cardiofrequenzimetro

Il cardiofrequenzimetro è un particolare strumento che ha la funziona di rilevare il numero di battiti emessi dal cuore in un minuto per avere importanti informazioni sullo stato di salute generale. La frequenza si misura in battiti al minuto, indicati con bpm. La normale frequenza cardiaca che dovrebbe essere rilevata in un soggetto adulto in salute dovrebbe essere 60 bpm di minima e 100 bpm di massima. Nel momento in cui si rileva una frequenza più bassa di 60 bpm, si parla di bradicardia che di per sé non dovrebbe costituire un particolare problema allo stato di salute, poiché molti soggetti hanno una frequenza naturalmente più bassa. In altri casi, una frequenza bassa potrebbe dare problemi di stanchezza, capogiri etc. Quando si rileva una frequenza superiore ai 100 bpm si tratta di tachicardia che può essere una condizione passeggera (agitazione, eccitamento, sforzo fisico) ma può anche nascondere un problema più grave.

Il cardiofrequenzimetro per il running

Oltre che per rilevare il battito cardiaco e avere informazioni sullo stato di salute, il cardiofrequenzimetro è uno strumento che serve anche per l’allenamento. Usando il cardiofrequenzimetro è possibile indentificare con la massima precisone la frequenza cardiaca da mantenere durante l’allenamento per avere i risultati migliori. Forse non tuti sanno che in base alla frequenza cardiaca si possono avere dei diversi risultati, come la diminuzione del grasso corporeo o l’aumento della forza. I cardiofrequenzimetri per l’allenamento sono molto pratici e possono essere da mettere al polso oppure avere una fascia che va allacciata intorno al torace. Mentre si corre, il cardiofrequenzimetro visualizza in tempo reale la frequenza cardiaca per potersi allenare al meglio. La maggior parte dei moderni strumenti per l’allenamento consente poi di scaricare i dati sul proprio pc per potere avere dettagli e produrre grafici e schemi per le prossime sessioni al fine di avere i risultati migliori nel tempo minore possibile.

Maggiori dettagli sono sul sito web www.trova-cardiofrequenzimetro.it .